9000 PASTA ABBRASIVA FINE LT 1 CARTEC

42,00
Quantità:
Prodotto aggiunto al carrello. Vai al carrello
È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto Vai al carrello

SKU 559686
Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Venerdì 03/02

Final Cut 9000 è il polish medio di casa Cartec.

Si tratta di un abrasivo ad alta performance che risulta perfetto per eliminare graffi di lieve entità, swirls, ologrammi ed altri segni di lucidatura.

Final Cut 9000 non contiene riempitivi o siliconi, è privo di ammoniaca e non lascia polvere.

Quello che ci ha colpito di questo prodotto è la capacità di gestire correttamente gli abrasivi al suo interno, cosa che lo rende perfetto anche su superfici sensibili come i montanti lucidi delle portiere.

Può essere utilizzato come step successivo di Diamond Cut 3000 per eliminare ologrammi piuttosto che come one step per eliminare graffi e segni lievi dalla vernice.

Questo polish lavora in maniera eccellente su tutte le lucidatrici, siano esse rotative, rotorbitali o rotoeccentriche.

E’ disponibile in formati da 150 ml e da 1 litro.

Come usare il compound Cartec 9000 Final Cut:

  • Lavare correttamente la vettura e asciugarla
  • Come sempre consigliamo di effettuare una decontaminazione completa, sia chimica che meccanica per eliminare ogni traccia di catrame, resina, calcare, ferro e altri residui dalla carrozzeria
  • Se necessario far precedere al passaggio del 9000 un prodotto più abrasivo come il 3000
  • Agitare bene il flacone per uniformare gli ingredienti al suo interno
  • Aggiungere 2-4 gocce sul tampone scelto. Noi consigliamo un tampone in spugna medio per ottenere una finitura eccellente insieme ad una buona rimozione dei micro-difetti
  • Lavorare fino al consumo completo dell’abrasivo. Questo di solito avviene in 60-90 secondi e ci si accorge che è arrivato il momento giusto in quanto la superficie appare lucida e rimane solo un leggero velo unto
  • Asportare gli eccessi di prodotto con un panno in microfibra asciutto e pulito
  • Ispezionare il risultato e valutare se è necessario un altro passaggio oppure si può passare alla protezione